Italiano

Help
2009-12-24
2016-07-04
<< < 1 2 3 > >> (Page 2 of 3)
  • Luigi Tullio

    Luigi Tullio - 2010-11-22

    x davide
    Si è vero. Ogni N secondi (N sono i secondi di aggiornamento) vado a scrivere su disco l'aggiornamento del tempo e byte usati della connessione monitorata. A quanto pare il sistema che uso (di preciso sqlite) non è così leggero. Vedrò di indagare meglio sulla cosa. Grazie per la segnalazione, ciao

    x jm
    1) Si questa è una limitazione nota di NTM. Sui tempi e timeslot non riesce a distinguere tra le varie interfacce. Posso dirti però che lo risolto nella prossima, imminente, versione ;)
    2) Stesso discorso del punto 1
    Grazie mille, ciao

    x garret88
    1) Si NTM è pensato per network manager. Non ho mai viso se è possibile integrarlo con wicd, il grosso problema è il poco tempo che posso dedicare al progetto :(
    2) NTM è scritto in python quindi lo stesso pacchetto funziona sia su 32 che 64bit ;)
    Prego, grazie a te, Ciao

     
  • Nobody/Anonymous

    potresti buttare la scrittura su ram e flushare ogni 30 secondi/1 minuto?
    è troppo incasitato? è che è un tantino fastidioso il disco che lavora di continuo a scrivere 20Kb…
    grazie mille!
    (non è mia intenzione nè essere polemico nè rompere le balle sia chiaro :) )

    ciao
    davide

     
  • maurizio

    maurizio - 2011-01-20

    scusa per la questione banale, che mi definisce all'istante come un niubbo. non mi è chiara la questione relativa all'interfaccia, ti descrivo la mia tipologia di connessione. in ufficio mi collego via cavo, mentre fuori dall'orario di lavoro mi connetto con una chiavetta internet di cui vorrei monitorare il traffico. come posso monitorare il traffico della sola chiavetta, tenendo anche conto che alterno le due modalità di connessione?
    grazie per la pazienza.

     
  • Nobody/Anonymous

    Ciao!
    Trovo il programma davvero meraviglioso!
    Mi permetto un suggerimento… per quando riguarda la modalità "Time slot", sarebbe simpatico se si potesse impostare una NotifyOSD qualche minuto prima che scada lo slot attuale :)
    Saluti e complimenti!

     
  • Tsunami

    Tsunami - 2011-02-20

    Salve a tutti. non riesco ad utilizzare ntm-1.2.2 su Sabayon 5.5 (Basato su Gentoo) non so come compilarlo. come si procede??

     
  • Tsunami

    Tsunami - 2011-02-20

    se procedo così viene questo messaggio:
    $ sh ./run_ntm.sh
    Traceback (most recent call last):
      File "ntm.py", line 80, in <module>
        import ntmgui
      File "/home/leonardo/Desktop/ntm-1.2.2/src/ntmgui.py", line 27, in <module>
        import webkit
    ImportError: No module named webkit
    ./run_ntm.sh: line 17: lsb_release: command not found

     
  • Luigi Tullio

    Luigi Tullio - 2011-03-05

    Ciao a tutti e scusate il ritardo.

    Per l'uso intensivo del disco, l'ho risolto nella nuova versione che sto finendo di sviluppare.

    Per vaina74: Devi impostare il nome della interfaccia di rete e monitori solo la chiavetta. Mettendo ppp0 dovrebbe funzionare.

    Nella prossima versione ci sarà anche il preavviso prima della fine del timeslot.

    Per leonard90: Devi installare il pacchetto python-webkit e risolvi quell'errore. NTM ha bisognio anche dei pacchetti python-rsvg e python-notify

    Saluti

    NK

     
  • Luigi Tullio

    Luigi Tullio - 2011-05-04

    Ciao, grazie a tutti per i complimenti.

    L'uso intensivo del disco mi è noto, il problema lo risolto nella prossima versione.

    Per la questione interfacce ppp0 e wlan0:
    Credo che succede perchè la rilevazione della connessione (connesso / non connesso) la faccio usando networkmanager, invece il traffico lo ricavo con un'altro metodo, purtroppo  questi due metodi a volte usano nomi diversi.
    Il problema della disconnessione fisica della chiavetta è conosciuto.
    Per entrambi i problemi ci sarà la nuova versione che dovrebbe risolverli completamente.

    x archlinux:
    l'errore è dovuto al fatto che manca GTK ol il bind python per gtk.
    Dato che il programma è scritto in python (linguaggio interpretato), può essere usato su qualsiasi architettura, quindi lo stesso pacchetto funziona sia per sistemi a 32 che a 64 bit.

    Alla prossima

    NK

     
  • Bubino75

    Bubino75 - 2011-06-27

    Ciao,

    uso NTM (1.2.4) con successo per monitorare il traffico effettuato con la mia chiavetta 3 (superweb.week) dal mio netbook con Ubuntu 10.10.
    Tutto ok finchè la navigazione avveniva utilizzando un solo utente di ubuntu (il mio)
    Adesso però anche un'altra persona utilizzirà il netbook per navigare utilizzando la stessa chiavetta ho dovuto crearle un utente dedidicato.
    Ho notato però che in questo modo il traffico effettuato da questo utente non viene "unificato" da NTM a quello generato dal mio, ma conteggiato separatamente.
    In pratica ogni utente ha la sua istanza di NTM che effettua il controllo del traffico.
    Tra le opzioni non sono riuscito a trovarne una che permetta il conto "comune" e non "separato"
    Qualcuno di voi ha già affrontato e superato questo problema?
    Esiste una soluzione od un workaround? (ovviamente oltre a quella di verificare il traffico effettuato direttamente sul portale 3)

    Ciao e grazie
    Alessandro

     
  • Cristian

    Cristian - 2011-07-03

    Ciao e complimenti. Sto provando da un paio di giorni la versione 1.2.4 su netbook Samsung N150 con Ubuntu 11.04 e non riesco a risolvere un problema: NTM si installa ed apparentemente funziona finchè non avvio la connessione (modem umts integrato). Come viene stabilita la connessione, l'icona di NTM sparisce (sia con Unity che con Gnome), il problema non si risolve ne riavviando, ne con un logout, ne riavviando NTM. (apparentemente sembra che il programma venga proprio chiuso perchè disconnettendo e rifacendo partire il programma, l'icona resta ma controllando i contatori è come se non mi fossi mai connesso. Spero di essere stato abbastanza chiaro.  Grazie in anticipo.

     
  • Luigi Tullio

    Luigi Tullio - 2011-07-03

    Ciao a tutti,

    >>> bubino75  <<<
    ntm usa un file per memorizzare i dati che si trova nella home, quindi ogni utente ha un proprio conteggio separato dagli altri.
    Attualmente la soluzione più ovvia e quella di far usare lo stesso file ad entrambi gli utenti, e questi lo si può fare in modo semplice con un bel link ad un file in comune.

    Procedura:
    - Chiudete NTM
    - Con le seguenti istruzioni si crea la nuova directory con gli opportuni permessi e poi si muove il proprio file con i propri dati nella nuova directory. Infine viene creato un link. Aprite un terminale e date i seguenti comandi:

    cd
    sudo mkdir /var/ntmshare
    sudo chmod a+rwx /var/ntmshare
    mv .ntm/ntmdb_2 /var/ntmshare/
    ln -s /var/ntmshare/ntmdb_2 .ntm/ntmdb_2
    

    Fatto!!??

    - Ora per tutti gli altri utenti basta entrare nell’account e aprire una schell e dare i seguenti comandi:

    cd
    rm .ntm/ntmdb_2
    ln -s /var/ntmshare/ntmdb_2 .ntm/ntmdb_2
    

    Fatto!!??
    Ok, ecco realizzato il vostro NTM con i dati condivisi. :)

    L’unico incoveniente di questa soluzione è che anche le impostazioni sono condivise.

    >>> bottu80 <<<
    Mi dovresti mandare il log.
    Lo puoi recuperare nel seguente modo:

    Alt + F2
    gedit ./.ntm/ntm.log
    
     
  • Bubino75

    Bubino75 - 2011-07-03

    Ciao!
    Mille grazie. Soluzione perfetta!
    Per quanto riguarda le impostazioni condivise…per me va benissimo tanto l'opzione sfruttata è sempre la stessa.
    Grazie ancora
    Ciao
    Alessandro

     
  • Sandro kensan

    Sandro kensan - 2011-07-05

    Ciao :)
    sto provando a installare NTM su una distro non molto diffusa: Pardus 2011. ho seguito i vari consigli che ho letto su questo forum e su quello analogo in inglese. In particolare io che ho KDE ho installato:

    python-rsvg python-notify python-glade2
    

    Non mi è chiaro se ho effettivamente installato glade2. Ho chiesto nel forum di Pardus e un utente molto gentile e veloce mi ha consigliato questo:

    Code: sudo pisi install librsvg-devel librsvg notify-python python-gtk python-gtk-devel

    python-gtk(-devel) has glade.so file (and devel source headers)

    and use first

    Code: sudo pisi install -c system.devel

    http://worldforum.pardus-linux.nl/index.php?topic=3935.0

    non è chiaro se questo glade.so vada bene lo stesso o se ci voglia proprio glade2.so, inoltre non mi è chiaro il fatto che non compare la parola python in librsvg, comunque sono ignorante e in materia.

    Rimane il fatto che l'avvio di ./run_ntm.sh  non si conclude mai e che non compare nulla se non il solito avviso ogni 15 minuti di un nuovo blocco creato (o quel che è).

    Il file di log dice questo:

    <<NEW RUN>>
    1.2.4
    2011-07-05 14:20:37
    Linux arcadia 2.6.37 #1 SMP Mon Jan 17 09:41:58 EET 2011 i686 i686 i386 GNU/Linux
    Description:    Pardus 2011
    params: 
    ** Message: console message:  @0: Unable to post message to http://googleads.g.doubleclick.net. Recipient has origin http://netramon.sourceforge.net.
    ** Message: console message:  @0: Unable to post message to http://googleads.g.doubleclick.net. Recipient has origin http://netramon.sourceforge.net.
    ** Message: console message:  @0: Unable to post message to http://googleads.g.doubleclick.net. Recipient has origin http://netramon.sourceforge.net.
    ** Message: console message:  @0: Unable to post message to http://googleads.g.doubleclick.net. Recipient has origin http://netramon.sourceforge.net.
    ** Message: console message:  @0: Unable to post message to http://googleads.g.doubleclick.net. Recipient has origin http://netramon.sourceforge.net.
    ** Message: console message:  @0: Unable to post message to http://googleads.g.doubleclick.net. Recipient has origin http://netramon.sourceforge.net.
    ** Message: console message:  @1: Unsafe JavaScript attempt to access frame with URL http://netramon.sourceforge.net/eng/news.html from frame with URL http://googleads.g.doubleclick.net/pagead/ads?client=ca-pub-3829863567381250&output=html&h=90&slotname=1878239051&w=728&lmt=1304641266&flash=10.2%20d161&url=http%3A%2F%2Fnetramon.sourceforge.net%2Feng%2Fnews.html&dt=1309868443663&bpp=42&shv=r20110622&jsv=r20110627&correlator=1309868444501&frm=4&adk=1383587469&ga_vid=839954592.1309868445&ga_sid=1309868445&ga_hid=1838720552&ga_fc=0&u_tz=120&u_his=1&u_java=1&u_h=1024&u_w=1280&u_ah=994&u_aw=1280&u_cd=24&u_nplug=3&u_nmime=22&dff=trebuchet%20ms&dfs=16&biw=783&bih=583&eid=33895299&ref=http%3A%2F%2Fnetramon.sourceforge.net%2Fnews.html&fu=0&ifi=1&dtd=1694&xpc=SjkNE00EnG&p=http%3A//netramon.sourceforge.net. Domains, protocols and ports must match.
    

    come posso sapere se le dipendenze sono state soddisfatte? Grazie per qualsiasi suggerimento.

     
  • Luigi Tullio

    Luigi Tullio - 2011-10-20

    Scusate il ritardo, mi perdo spesso le segnalazioni di nuovi messaggi nel forum
    ho rilascialo la versione 1.3, provatela e fatemi sapere se ci sono ancora problemi.

    Per le dipendenze ti posso dire che sicuramente ti servono queste: python-webkit, python-rsvg, python-notify, python-glade2
    le altre dipendenze di solito sono già presenti nelle varie distro.

    Ciao
    NK

     
  • Sandro kensan

    Sandro kensan - 2011-10-21

    Grazie della risposta. È passato molto tempo e adesso sto usando kppp e il suo contatore che ha diversi bachi. Ho risolti alcuni problemi del contatore di kppp con degli script. Per il prossimo upgrade del mio sistema proverò la nuova versione di NTM. Ciao e grazie del lavoro fatto che userò in futuro.

     
  • Pesce

    Pesce - 2011-10-25

    Complimenti per il programma, utilissimo.

    Faccio una domanda un po' strana: sulla mia macchina ntm viene lanciato in automatico (per ogni utente ho impostato ~/.config/autostart). E' possibile evitare che un utente chiuda ntm? In pratica vorrei evitare che mia figlia faccia la furba chiudendo ntm alla prima disconnessione (attualmente la sola alternativa per evitare abusi sarebbe lasciarla sempre senza internet).

    Grazie.

     
  • Luigi Tullio

    Luigi Tullio - 2011-10-27

    Ciao,
    ntm non ha nessuna opzione per disabilitare l'uscita.
    Ma se vuoi cimentarti in una piccola operazione chirurgica sul codice basta fare questo:
    parto dal presupposto che lo hai installato dal .deb e che è la versione 1.3
    apri un terminale e dai questo comando:

    sudo gedit /usr/share/ntm/ntmgui.py
    

    (se non hai gedit, sostituiscilo con un qualsiasi editor di testo)
    Faaatto!?
    poi vai alla linea 102 e commentatla cioè da così

            menuItem.connect('activate', self.menuQuit_hActivate)
    

    modificala così:

            #menuItem.connect('activate', self.menuQuit_hActivate)
    

    Faaatto!?
    salva ed esci e fai ripartire NTM
    Faaatto!?
    Ecco realizzato il tuo ntm senza uscita ;)

    Se provi a premere sul menù Uscita non succederà nulla

    Ovviamente se tua figlia è una piccola hacker ci mette un microsecondo ad uscire da ntm :)

    Ma quindi tu ntm lo usi per capire quanto tempo rimane collegata o/e per limitare il tempo su internet?
    non ci avevo mai pensato a quest'altro utilizzo, magari nelle prossime versione inserisco un'opzione dedicata

    Ciao

     
  • Sandro kensan

    Sandro kensan - 2011-10-27

    Se baste un kill PID o un kill -9 PID la figlia del signore avrà facilmente il suggerimento giusto con una domanda diretta sui forum linux. Comunque imparerà qualche cosa.

     
  • Pesce

    Pesce - 2011-10-27

    @luigitl
    Grazie della dritta, domani provo.
    In effetti sono arrivato a NTM cercando un tool che mi permettesse di limitare il tempo trascorso in internet da mia figlia, e finché non ha scoperto che bastava chiudere l'applicazione ha funzionato benissimo! In precedenza avevo provato ad usare nanny, ma non c'era verso di farlo funzionare. Di altro software che facesse al caso mio non ne ho trovato (non che mi sia sprecato nella ricerca, ma il controllo parentale su ubuntu mi sembra un po' trascurato).

    @sandrokensan
    La fanciulla non è ancora così furba, se lo diventa si meriterà la navigazione aggiuntiva, ovviamente finché non trovo qualche altra gabola!

    Se si riuscisse a far partire l'applicazione come root il kill non funzionerebbe, giusto?

    Grazie a entrambi.

     
  • Fabio

    Fabio - 2012-01-13

    complimenti per il programma. Sto utilizzando la versione 1.3.1
    Vorrei sapere se posse possibile visualizzare la velocità di connessione e il totale dei dati scaricati nella barra in alto ad esempio accanto alla data/orologio….
    Grazie…

     
  • Tonyevol

    Tonyevol - 2012-03-09

    Salve, mi chiamo Tony e sono un utitilizzatore del vostro ottimo programma. Da quando ho installato Linux Mint 12 64 bit ho iniziato ad avere problemi. A tal riguardo, ogni qual volta avvio NTM, mi compare a schermo una finestra di report che non e' possibile chiudere andando ad oscurare tutto quanto in vista. Ho gia' provato a disinstallare accuratamente piu' di una volta il programma, senza alcun riscontro positivo. Vorrei chiedere se e' un problema dell'app o magari di altra natura. Grazie.
    Allego uno screen per maggiore chiarezza

     
  • Anonymous - 2012-04-29

    Ciao, Anche io ho un simile problema a tonyevol ma con Ubuntu 11 64. Il report nel mio caso e' sempre azzerato e cosi sono tutti i contatori. Funziona benissomo si Ubuntu 11 32 sul laptop pero'.

     
  • Anonymous - 2012-05-24

    Buongiorno a tutti,
    avevo installato NTM su Xubuntu 10.04 e tutto andava a meraviglia, ora ho aggiornato alla 12.04 e ci sono dei problemi.
    L'applicazione, che faccio partire sempre all'avvio del sistema, apre la finestra nella barra in alto e poi sparisce subito senza poter vedere il traffico e fare dei setup. Grazie in anticipo per qualsiasi utili suggerimento !! Paolo

     
  • Yama

    Yama - 2012-11-01

    Salve,  ho installato giusto stamane NTM su Ubuntu 12.04. Utilizzo per connettermi il Web-Cube della 3; ecco la mia domanda:
    Come si chiama l'interfaccia del Cube? Non so cosa mettere? Mi potete aiutare? grazie

     
<< < 1 2 3 > >> (Page 2 of 3)

Get latest updates about Open Source Projects, Conferences and News.

Sign up for the SourceForge newsletter:





No, thanks