LA LICENZA COMPIERE

2006-07-06
2013-05-02
  • Apro questo nuovo Thread circa la licenza di Compiere con particolare focalizzazione sulle "inevitabili" localizzazazioni che un software gestionale deve avere per poter "funzionare" in Italia.

    Indipendentemente dalle strategie di singoli individui od aziende, che giustamente mirano a realzzare del valore per i loro clienti ed un business profittevole e duraturo, la "COMPIERE PUBLIC LICENSE" v1.1 è una licenza sostanzialmente di tipo "virale", cioè simile alla GPL della FSF e dissimile dalle licenze tipo "Apache", molto più permissive sugli obblighi di distribuzione di lavori derivati.

    In pratica chi distribuisce, gratuitamente o dietro compenso, delle estensioni e/o customizzazioni di Compiere DEVE distribuirle in formato sorgente alle stesse persone cui consegna gli eseguibili.

    Questo non vuole dire che i sorgenti debbano essere distribuiti alla comunità, ma dobbiamo tener presente che chi avesse ricevuto tali modifiche in formato sorgente ed eseguibile, ha tutti i diritti di pubblicarle e consegnarle (rispettando il copyright) a chicchessia sotto la licenza "COMPIERE PUBLIC LICENSE" v1.1

    Questo diritto di redistribuzione senza limiti, insieme con il diritto di avere i sorgenti, è alla radice della forma più rilevante di sicurezze offerte dal software Open Source, l'assicurazione di eviatare il "lock in" di vendor, distributori o consulenti, ai quali rimane come unica "arma" per cercare del business ripetibile la propria professionalità e le conoscenze specifiche maturate frequentando il cliente.

    Per scendere un po' più nel dettaglio circa l'esistenza di pacchetti software di localizzazione Italiana di Compiere e la loro non "libera" circolazione, penso sia solo questione di attendere, se sono delle soluzioni efficaci si diffonderanno, daranno soddisfazione ai loro creatori e manutentori, e poi in una maniera o nell'altra verranno alla luce e saranno di pubblico dominio, con o senza il consenso dei detentori dei copyright originali.

     
    • Roberto Simoni
      Roberto Simoni
      2006-09-07

      Roberto,
      voglio attribuire all'incombenza delle vacanze il fatto che nessuno in due mesi si sia sentito coinvolto dalla tua riflessione.
      Confermo l'impressione espressa in altri post che si stia sprecando una grande occasione

      Saluti
      Roberto Simoni

       
    • Roberto Simoni
      Roberto Simoni
      2006-10-18

      Qulacuno si sta muovendo nella direzione giusta del Bazaar.. Speriamo bene...

      http://www.adempiere.com/

      Cordiali saluti
      Roberto Simoni

       
    • Buongiorno a tutti,

      mi inserisco in questo thread premettendo che non sono una addetta ai lavori, ma stò considerando di portare in Azienda un ERP, e cercando di contenere i costi stò verificando la possibilità Open Source, quello che non ho capito ancora (perdonate ignoranza, mi rivolgo a voi perchè meglio informati) se esiste una versione di Compiere ERP totalmente free già localizzata e funzionante, non mi dispiacerebbe farla installare per fare qualche prova prima di operare una scelta defintiva e magari rivolgermi a "personalizzatori" . . .  in più discussioni ho trovato riferimenti ad Adempiere indicato come Software evoluzione di Compiere ma filosoficamente (open) più corretto . . .
      MAH. . . chi non è esperto e vuole rivolgersi a programmi open, spesso si trova nelle grinfie di "personalizzatori" che gistamente cercano di venderti i loro servizi, ma che "nascondono" la verà natura del software "guidandoti" verso le loro versioni comm.li.
      Scusate la scarsa pertinenza, ma forse poetete darmi qualche consiglio.
      Grazie in aticipo.